Sport

L’Orizzonte torna al successo, in attesa dell’Europa

Riparte nel migliore dei modi il cammino dell’Ekipe Orizzonte in Campionato, dopo la sosta natalizia e la parentesi della Final six di Coppa Italia. Superata la cocente delusione patita a Ostia, dove hanno buttato via la semifinale nell’ultimo quarto, le catanesi tornano alla vittoria contro la modesta Verona.

Un secondo tempo mostruoso dell’Orizzonte

Successo imponente dell’Ekipe Orizzonte, che si rilancia come meglio non poteva nella corsa al titolo nazionale. Nell’anticipo della 9a giornata di Serie A1, le rossazzurre hanno demolito 8-19 la malcapitata CSS Verona. È soprattutto il secondo quarto a fare la differenza: dopo il 3-5 del primo tempo, il pubblico veronese si è dovuto inchinare dinanzi alo strapotere della capolista, in grado di imporre un parziale da 1-9. Le dieci reti di margine hanno permesso alle catanesi di tirare il freno mano, concedendo il terzo tempo alle padrone di casa (3-1), per poi rifarsi sotto negli ultimi minuti con un 1-4, che chiude i conti a 8-19. Miglior marcatrice dell’Orizzonte il capitano Arianna Garibotti, autrice di cinque reti, seguita da Valeria Palmieri (4) e Roberta Bianconi (3).

Una squadra di campionesse per ambire al titolo

Soddisfatta l’allenatrice Martina Miceli, consapevole dei limiti di una formazione, che offre però tanta sicurezza, grazie al patrimonio individuale delle proprie campionesse.

«Siamo ancora in fase di costruzione di identità. È difficile metabolizzare alcune cose, però la certezza è che nella nostra squadra ci sono molte delle giocatrici più forti al mondo. Questo a volte lo dimentichiamo, ma quando viene fuori è un piacere vederle giocare. Oggi abbiamo commesso qualche incertezza in difesa, aspetto sul quale dovremmo lavorare in vista del girone di Coppa dei Campioni, in programma la prossima settimana ad Atene».

IL TABELLINO DEL MATCH

CSS VERONA – EKIPE ORIZZONTE 8-19 (3-5, 1-9, 3-1, 1-4)
CSS VERONA: Sbarbieri, Bartolini 1, Cressoni, Russo, Borg 1, Alogbo 3, Braga 1, Perna, Carotenuto 1, Prandini, Verzini, Peroni 1, Nigro. All. Zaccaria

EKIPE ORIZZONTE: Gorlero, Ioannou, Garibotti 5, Bianconi 3, Spampinato, Giuffrida 1, Palmieri 4, Marletta 1, Van Der Sloot 2, Koolhaas, Riccioli 2, Santapaola 1, Condorelli. All. Miceli

Arbitri: Fusco e Polimeni.

Prossimo appuntamento martedì 22 gennaio alle 14:00 a Nesima, per il derby contro Torre del Grifo nella prima giornata di ritorno del campionato.

Tags
Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.