fbpx
CronacheNewsNews in evidenza

Loculi a rischio sismico

È  stata trasmessa alla procura della Repubblica le relazione tecnica relativa alla costruzione di una cappella gentilizia nel cimitero monumentale di Acireale.

La costruzione, come si evince dalla nota, non rispetta la legge 64/74 (legge sismica) considerata anche l’ubicazione in zona sismica di categoria 2 ed autorizzata dall’Ufficio del Genio Civile di Catania.

Dal sopralluogo, sono emersi errori di calcolo che non tengono conto né del peso, né della struttura portante vista anche l’elevazione determinata in 5 piani. Gli stessi calcoli non sono stati né autorizzati ne depositati, né è intervenuto il collaudatore per verificare se la costruzione rispettasse quanto previsto dal regolamento Comunale di Polizia Mortuaria Capitolo XI (tumulazione ) art 66 .

A questo punto si attendono le decisioni della procura e di periti esperti per verificare la stabilità della struttura .

Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button