fbpx
CronacheNeraPalermo

Litigano per i panni stesi, un morto

Palermo –  I panni stesi male e i cattivi rapporti tra vicini hanno portato alla tragedia. Un 68enne di Palermo è stato ucciso nel quartiere Borgo Nuovo a Palermo, durante una lite condominiale. La vittima è Vincenzo Barbagallo, mentre il figlio Domenico, 48 anni, è rimasto ferito. A sparare Francesco Lo Monaco, 49 anni.

L’uomo si è poi barricato in casa e avrebbe tentato di disfarsi della pistola prima dell’arrivo dei carabinieri che hanno sfondato la porta e l’hanno arrestato.

La lite sarebbe iniziata perchè gli indumenti avrebbero “invaso” la proprietà dei Lo Monaco, cosa che non avrebbe fatto piacere all’uomo che ha cominciato a discutere conla moglie di Domenico Barbagallo. Sembrava che la vicenda fosse ultimata dopo la chiamata ai carabinieri, ma Lo Monaco era rientrato in casa per prendere la pistola e sparando due colpi verso i vicini.

 

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button