fbpx
CronachePrimo Piano

Litiga con i soci e incendia la bancarella della frutta “a fera ‘o Luni”

In preda alla disperazione, ha bruciato la propria bancarella della frutta in piazza Carlo Alberto.  I Carabinieri della Stazione di Piazza Dante hanno denunciato così un catanese di 37 anni, resosi responsabile di danneggiamento a seguito d’incendio.

Un uomo infatti, intorno alle 5 e mezza del mattino, si è presentato presso la caserma per autodenunciarsi. Un’ora pria, infatti, il 37enne aveva dato fuoco al proprio punto per la vendita di frutta e verdura. Dopo un primo momento di perplessità i militari, anche mediante la visione dei sistemi di videosorveglianza, hanno effettivamente constatato che l’uomo, emotivamente molto scosso, aveva intenzionalmente appiccato il fuoco alla struttura.

A spingere l’uomo a compiere l’esasperato gesto, dei problemi di natura economica con i quattro soci in affari  in correlazione alla purtroppo forzata chiusura del mercato.

La buona notizia è che tutti gli altri soci non hanno sporto denuncia per il risarcimento dei danni subiti.

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker