Nera

Lite violenta tra automobilisti sfocia in pestaggio: denunciato 26enne

Un litigio tra automobilisti è scaturito in una violenta aggressione.

“Il Lei anziché il Tu”

Tutto è iniziato a seguito di un urto: un 26enne, a bordo della propria auto con la fidanzata, si è scontrato leggermente con l’autovettura di un 45enne. La vittima del danno ha reagito molto male all’urto, pretendendo “il Lei anziché il Tu” da parte del ragazzo, appellandosi ad una probabile “mancanza di rispetto”.

La frase ha scatenato l’ira del 26enne, il quale sceso dalla macchina ha minacciato dapprima l’altro uomo per poi picchiarlo, colpendolo con pugni alla testa. Inoltre, preso dalla rabbia, il ragazzo ha buttato fuori dall’auto il 45enne per continuare ad aggredirlo. I passanti però non sono rimasti inerti dinanzi alla rissa dei due automobilisti e hanno segnalato il tutto ai carabinieri.

Ad intervenire prontamente gli agenti del Commissariato Borgo Ognina della Questura di Catania, i quali hanno denunciato il ragazzo grazie ai racconti dei testimoni. Il 45enne è stato trasportato presso il Pronto Soccorso  dove gli sono state diagnosticate 3 settimane di riposo per i traumi subiti.

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.