fbpx
CronacheNews in evidenza

Sferra pugno in faccia ad una donna: fermata lite tra bulgari

Catania – Alle ore 13:50 di ieri, a seguito di richiesta proveniente da una pattuglia dell’Esercito dell’operazione “Strade Sicure”, agenti delle volanti intervenivano in via Etnea per una lite appena avvenuta tra due individui di nazionalità straniera, un uomo ed una donna.

Si apprendeva da testimoni i fatti, cioè che l’uomo, al culmine di una lite, aveva sferrato un pugno alla donna; si accertava, altresì, che entrambi erano di nazionalità bulgara e che per futili motivi era nato un diverbio sfociato nell’atto violento.

La pattuglia dell’esercito in transito, avendo notato il capannello di persone attorno alla coppia e la donna seduta sul marciapiedi dolorante al volto, si era fermata per prestare soccorso, chiedendo quindi il successivo intervento della Polizia.

La straniera rifiutava il ricorso alle cure mediche e di sporgere querela nei confronti dell’uomo, suo compagno.
Entrambi sono poi stati condotti in Questura per accertare la regolarità della loro permanenza sul territorio nazionale.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker