fbpx
CronacheSenza categoria

Lido, Playa: minacce con coltello e rapina, arrestato gambiano senza fissa dimora

Scattano le manette per un cittadino gambiano, con precedenti, Omar Jawo di 19 anni, senza fissa dimora, responsabile dei reati di rapina aggravata e danneggiamento. Jawo, nella mattina di ieri, si era introdotto in uno stabilimento balneare di Viale Kennedy, armato di coltello.

Una volta entrato nella struttura minaccia il proprietario con la lama dell’oggetto pretendendo dei soldi che la vittima però non gli ha dato. A quel punto, quindi, decide di impossessarsi di un borsello contenente denaro e un tablet. Tuttavia, grazie alle descrizioni accurate, fornite dalla vittima e diramate a tutte le pattuglie della zona, le volanti, in breve tempo, riescono a rintracciare il gambiano, il quale tentava di dileguarsi. La perquisizione all’extracomunitario ha permesso di trovarlo in possesso della refurtiva descritta dalla vittima.

Per il 19enne, che risultava richiedente di protezione internazionale è stato chiesto il nullaosta per l’espulsione dal territorio nazionale. L’autorità giudiziaria, untato, ne ha disposto la reclusione in carcere.

G.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker