fbpx
News

Licenziati Monalisa Contact presi in giro

Si sta avverando ciò che i lavoratori temevano. Una nuova ditta starebbe per subentrare ed assorbire operatori con contratti a tempo determinato.

La Monalisa Contact srl giorno 31 luglio chiuderà i battenti.  I lavoratori hanno sempre pensato che Monalisa Contact chiude per riaprire con un’altra identità societaria e assumere “chi vogliono loro” con contratti a non tempo indeterminato ma con i Cococo. Timori che sembrano, alla luce di ultime indiscrezioni, più che fondati.

Dai timori alla realtà per i licenziati di Monalisa Contact

Starebbe, infatti, avvenendo un travaso di lavoratori della Monalisa Contact Srl. verso una ditta. I 101 licenziati sarebbero divisi in due tronconi uno del 21 giugno e l’altro del 31 luglio del 2019. In questo contesto le società che stavano assorbendo 82 lavoratori del call center Monalisa Contact a gennaio ma che poi sono sparite si starebbero presentando nuovamente sotto “mentite spoglie”. Queste erano la Zefiro Call e la Brontel srl che avevano la stessa partita Iva aperta ma risultante però inattiva. Le due società erano state aperte nel giugno 2017, guarda caso durante la prima mobilità di Monalisa Contact. licenziati monalisa contact

Solo per alcuni dei lavoratori licenziati un contratto a tempo determinato

Queste due ditte ora sarebbero pronte, tramite un nuovo call center, ad assorbire le prestazioni di alcuni licenziati. Quest’ultimi risulterebbero per essere assunti con contratti a tempo determinato da 4 a 6 mesi. Dopo questo periodo è probabile che siano assunti a tempo indeterminato. Le ore settimanali sarebbero variabili. Una parte dei 41 licenziati il 31 luglio di quest’anno starebbero già mandando il curriculum con la richiesta di essere contattati da questa ditta. Questa nuova azienda si starebbe fondendo con Zefiro Call e Brontel Srl e prendere in subappalto le prestazioni degli operatori di Monalisa Contact S.r.l..

Ricordiamo che la maggiore azionista di Monalisa Contact è Corrada Drago, moglie di Andrea Ragusa, amministratore delegato del Gruppo Aura. Questa ha ceduto in subappalto la commessa Vodafone a Monalisa Contact  che oggi chiude. Inoltre, come riportato in un nostro articolo dell’11 giugno le due società operano a Misterbianco nel medesimo capannone.

Mostra di più

Salvatore Giuffrida

Classe 70. Giornalista per passione ma nella vita passata chimico e topo di laboratorio. Un buon vino ed un piatto tipico sono sempre ben accetti. Per gli animali un amore sconfinato.
Back to top button