fbpx
Cronache

Librino rivoltato come un calzino. La Squadra Lupi rinviene un’arma nascosta

Una pistola semiautomatica cal. 9×1 marca MAKAROV con la matricola abrasa nonché 41 cartucce del medesimo calibro. È questo il contenuto del marsupio scovato dagli uomini della Squadra Lupi del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Catania al civico 18 di Viale Grimaldi. Si trovava proprio lì, nascosto nei vani dei contatori di energia elettrica.

Servizio anticrimine nel quartiere Librino: intense attività di perquisizione

Coadiuvati nelle operazioni dai colleghi del Nucleo Cinofili di Nicolosi, il prezioso fiuto del pastore tedesco “Athos”, unità specializzata proprio nella ricerca di armi ed esplosivi, ha infatti permesso alla “Squadra Lupi” il ritrovamento nel corso delle attività finalizzate alla ricerca di armi da sottrarre alla criminalità organizzata. 

L’arma, in ottimo stato d’uso, nei prossimi giorni sarà inviata nei laboratori del R.I.S. di Messina. Gli esperti la sottoporranno quindi ad esami tecnico-balistici per stabilirne provenienza nonché eventuale utilizzo in pregressi episodi criminosi.

∼DB

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button