fbpx
Flash

Librino, sequestrato arsenale d’armi

Ieri sera la squadra “LUPI” del Nucleo Investigativo di Catania, a conclusione di mirata attività info-investigativa, ha rinvenuto e sequestrato, all’interno di un casolare abbandonato di Viale San Teodoro, 1 fucile AK47, calibro 7.62, di fabbricazione sovietica, con relativo caricatore; 1 fucile da caccia, cal.12, sovrapposto, marca Badol; 1 fucile da caccia, cal.12, automatico, marca Breda.

Le armi saranno inviate al Reparto Investigazioni Scientifiche di Messina per gli esami tecnico balistici per verificarne l’eventuale utilizzo in pregressi eventi delittuosi da parte della criminalità organizzata etnea.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker