fbpx
CronacheNews

Librino, droga nel tubetto dei medicinali

Catania –  Viale Castagnola 3, quartiere di Librino, sfortunatamente sempre più piazza leader nello spaccio di droga. Stanotte, con la tecnica consolidata della porta di ferro col famoso buco e la vedetta-accompagnatore che indirizza la clientela nel tunnel di turno, ieri è toccata alla palazzina B, sorvegliata dai “Lupi” del Nucleo Investigativo che, dopo avere attentamente compreso i meccanismi dello spaccio, hanno prima fermato la vedetta per poi irrompere nel tunnel e bloccare lo spacciatore.

Quest’ultimo, perquisito, è stato trovato in possesso di un borsello estremamente funzionale, munito di diversi scomparti, contenente: 160 euro, in banconote di diverso taglio, 58 dosi di marijuana , 20 dosi di hashish, 37 dosi di “Orange Skunk”, nonché un tubetto di pillole “VIVIN C” con all’interno 9 dosi di cocaina.

La droga e il denaro sono stati sequestrati mentre i due arrestati, il 21enne Tirelli Carlo ed il 31enne Di Mauro Antonio, entrambi catanesi, sono stati rinchiusi nel carcere di Catania Piazza Lanza.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker