fbpx
Cronache

Libero professionista “pistolero” arrestato con le armi in auto

Nella serata di martedì, le forze dell’ordine notano una Volkswagen Tiguan, che a causa di un parcheggio poco attento impediva il passaggio della altre vetture. Intenti, quindi, nella ricerca del proprietario si imbattono nello stesso che sposta subito la propria autovettura. Tuttavia, il comportamento sospetto del 46enne di Randazzo induce i militari ad approfondire la sua conoscenza, tramite perquisizione del veicolo.

Svelato il motivo della preoccupazione

Il professionista trasportava, infatti, ben 2 pistole calibro 22 e 9×21 con doppio caricatore di cui uno carico per entrambe, una revolver calibro 38 special nonché un dissuasore elettrico: “Taser”. L’inaspettato rinvenimento, induce, quindi, le forze dell’ordine ad effettuare una perquisizione presso l’abitazione dell’uomo. Proprio lì trovano ulteriori 50 cartucce calibro 38 e altre armi legalmente detenute: 2 fucili cal.12, cospicuo munizionamento cal. 12, 22, 9×21 e, fine, 500 grammi di polvere da sparo. L’uomo, espletate le formalità di rito è stato associato al carcere di Ragusa.

G.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker