fbpx
Cronache

Liberata la tendopoli in piazza della Repubblica

Versava in condizioni igienico sanitarie pessime la tendopoli di piazza della Repubblica, angolo con piazza Grenoble e via Teocrito. L’area, stamattina, è stata libera in poco più di due ore, grazie all’impegno degli assistenti sociali comunali e i volontari del presidio.

Fino ad un mese fa, con tende e materiale di risulta, oltre una ventina di migranti stazionavano in quel terreno privato. Oggi, i militari ne hanno riscontrato la presenza di quattro extracomunitari, tutti irregolari sul territorio e per questo motivo presi in custodia dagli agenti.

Così stamane,gli operatori della polizia Municipale, con il supporto di Carabineri, Guardia di Finanza e Polizia di Stato, hanno guidato lo sgombero di circa otto tonnellate di rifiuti e materiale di ogni tipo. Rimossi con ruspe e automezzi i numerosi materassi, tende e persino un grande televisore per poi finire in discarica.

Sul posto presente il sindaco Salvo Pogliese  assieme all’assessore all’ecologia e alla sicurezza Fabio Cantarella.

«Un impegno mantenuto -sottolinea il primo cittadino- portato a compimento grazie anche alla collaborazione del prefetto e del questore liberando un’area dove vi erano condizioni igieniche devastanti. Un atto dovuto arrivato dopo un’azione di persuasione che ha avuto i suoi effetti, visto che erano rimasti solo quattro migranti irregolari».

Inoltre, il sindaco Pogliese ha anche annunciato, una nuova operazione di pulizia e derattizzazione di tutta l’area di Corso Sicilia e piazza della Repubblica-Grenoble.

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker