fbpx
Amore e SessoLifeStyle

LegalFling, l’app che contrattualizza i termini del sesso

Facilitare il sesso consensuale? E perché no. Ecco dunque da dove nasce l’idea di LegalFling, figlio della società olandese Legal Things. L’obiettivo era quello di creare un’applicazione che, assicurando la privacy degli utente, potesse consentire di stipulare accordi sessuali di tipo consensuale, non al solo fine di rapporti occasionali.

LegalFling è come un vero e proprio formulario di contratti, però sessuali, prestampati. L’appilcazione è semplicissima da utilizzare.

Al suo interno le parti si impegnano a compilare, a seconda delle proprie preferenze, il preformato che andrà così a sigillare “l’accordo sessuale”.

Per essere precisi l’applicazione, oltre a consentire la scelta di un partner, permette anchedi stabilire il punto limite ovvero fino a che punto ci si può spingere, un pò come la safeword per i sadomasochisti.

LegalFling ti permette dunque di stabilire termini di contratto che riguardano in toto la prestazione sessuale, con tutti i dettagli del caso.

L’app nasce per proteggere ogni tipo di relazione sessuale, anche quelle a lungo termine. Nel caso in cui si verificasse una violazione del contratto prestabilito, l’applicazione permette agli utenti di cessare l’accordo. Con un un semplice clic su un pulsante, potrete interrompere l’accordo e la conseguente cessazione del contratto.

Compilare il format è facile, basta cliccare con il cuoricino in caso di piacimento, al contrario basta cliccare la croce per dichiarare dissenso verso quel particolare preliminare, posizione o pratica sessuale che sia.

Con l’avanzare della tecnologia in cui tutto è alla portata di tutti, ogni cosa sembra molto semplice, ma sarà così facile e sicuro anche per il sesso?

Tags
Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.