Sport

Le ultimissime su Lecce-Catania. Rossazzurri a caccia del segno positivo

Mancano poco meno di 24 ore alla sfida che vedrà il Catania opposto al Lecce allo stadio Via del Mare nell’incontro valido per il quinto turno del campionato di Lega Pro – Girone C. Sfida storica, che rievoca tanti ricordi nelle menti dei tifosi rossazzurri, tra due piazze calde decadute dal grande calcio. Sarà un autentico tour de force quello a cui saranno sottoposti gli uomini di Pancaro che al termine della sfida di domani in terra salentina saranno subito proiettati al match recupero di mercoledi alle 15:00 contro il Cosenza al Massimino. Il tecnico etneo medita il turn-over.

Liverani nonostante qualche incertezza domenica contro l’Ischia difenderà i pali rossazzurri, in difesa a sinistra sicuro della maglia da titolare visto la mancanza di alternative è Nunzella, Garufo e Parisi si contendono la fascia destra. Al centro della difesa in cinque per due posti: Pelagatti e Ferrario in vantaggio su Bastrini, Bergamelli e Bacchetti. Musacci sostituirà dal primo minuto Agazzi nel ruolo di play maker, accanto a lui agiranno le mezz’ale Scarsella e Castiglia. In attacco, non convocato Rossetti. Russotto che aveva rimediato una botta nel match contro l’Ischia è stato convocato regolarmente ma difficilmente scenderà in campo in Puglia. Nel ruolo di prima punta ballottaggio CalderiniCalil (non al meglio), esterni offensivi Falcone e Di Grazia reduci da ottime prestazioni nell’ultimo match. Come sempre il tecnico rossazzurro sceglierà a ridosso della partita gli undici che scenderanno in campo e a giudicare da queste prime uscite non sono escluse sorprese dell’ultima ora.

CATANIA (4-3-3) – Liverani; Garufo (Parisi), Ferrario, Pelagatti, Nunzella; Scarsella, Musacci, Castiglia, Falcone, Calderini (Calil), Di Grazia

Tags
Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.