fbpx
Sport

Le ultimissime su Casertana- Catania (diretta su L’Urlo)

Giornata di vigilia in casa Catania che domani affronterà nel posticipo della 7a giornata del girone C di Lega Pro la lanciatissima Casertana (diretta sull’Urlo a partire dalle 20) capolista del girone sino alla scorsa giornata.

Il tecnico Pancaro conferma il collaudatissimo 4-3-3 ma conserva diversi dubbi sull’undici da mandare in campo a Caserta. Tra i pali continua il ballottaggio tra Liverani e Bastianoni, quest’ultimo titolare nelle ultime due gare potrebbe nuovamente accomodarsi in panchina, il tecnico etneo deciderà solo all’ultimo a chi affidare la maglia numero 1. Nel reparto arretrato nessun dubbio per quanto riguarda la coppia di centrali difensivi, Bergamelli e Pelagatti rappresentano infatti una garanzia per la retroguardia rossazzurra, e la corsia sinistra con Nunzella, forse per l’assenza di un sostituto di ruolo, sempre titolare dall’inizio della stagione. Dubbio sulla corsia di destra con Garufo in leggero vantaggio su Parisi. A centrocampo,complice l’infortunio di Musacci, maglia da titolare per Agazzi davanti la difesa con i soliti Scarsella e Castiglia ai lati. In attacco, a meno di sorprese, Calderini dovrebbe vincere il ballottaggio con Falcone e affiancare Calil e Russotto.

Non saranno del match in terra campana, il difensore Ferrario, il centrocampista Musacci e l’attaccante Plasmati alle prese con infortuni muscolari.

Queste le probabili formazioni:

 

 

CASERTANA (3-5-2) Gragnaniello; Rainone, Idda, Murolo; Mangiacasale, Capodaglio, Rajcic, Mancosu, Tito; Negro, Alfageme.

CATANIA (4-3-3) Liverani; Garufo, Bergamelli, Pelagatti, Nunzella, Agazzi, Scarsella, Castiglia, Calderini, Russotto, Calil.

Foto Lasicilia.it

Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button