fbpx
Sport

Le ragazze del Calcio Femminile Acese promosse in serie A

Il calcio è uno sport maschile? Per nulla. E per i nostalgici, chi non ricorda le gesta in nazionale di Carolina Morace? Oggi con anticipo la Calcio Femmile Acese festeggia la serie A. Prima in classifica staccando la Roma di oltre 10 punti festeggia la promozione.

La Società ACESE ha costruito un sogno, meticolosamente, con tenacia, con arguzia e con umiltà. 

La società ha rilasciato una nota


Incassando, negli anni passati. bocconi amari, pugni in faccia e secchiate d’acqua. Abbiamo imparato le lezioni, abbiamo perseverato con grinta e professionalità. In silenzio.
Abbiamo corretto, dove e quando necessario. Sia nella squadra che nella Società. Ora lasciatecelo godere questo trionfo! Riteniamo di meritarcelo!
Non sappiamo se i nostri numeri sono da record, Non ci interessa più di tanto
Sappiamo che sanciscono una stagione che, al di sopra di tutto e di ogni cosa, resterà incisa, per sempre come nella roccia, nella storia del Calcio Femminile Italiano, e Siciliano in particolare!
Nella squadra ci sono alcune ragazze diciannovenni, ed altre poco più grandi, che hanno vinto (a punteggio pieno) il Campionato di SERIE C quando avevano 16 anni, ed altre poco più. Ci sono diciasettenni che giocano da veterane e fanno parte della rosa già da due anni. Ci sono anche atlete affermate ed esperte che non possono mancare in una rosa ambiziosa. GRAZIE A TUTTE VOI. MAGNIFICHE LEONESSE.
E GRAZIE anche a Te VALERIO CANIGLIA che navigando in un mare di difficoltà come può esserlo quello formato da atlete con forti personalità e, quindi, difficili da gestire, sei sempre riuscito a tenere ben strette tra le Tue mani le redini di questo calesse che volava verso il traguardo.
Non so quanto grande sia la tua fetta di torta della promozione ma sicuramente non è per ….. diabetici!

Se i colleghi maschi non riescono a regalare gioie ci pensano loro, le ragazze della Calcio Femminile Acese.

classifica serie b girone d

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker