fbpx
CronacheNews in evidenza

Lavoro: giunta comunale approva avvio concorso per cinque dirigenti

La giunta comunale di Catania ha approvato un atto d’indirizzo politico che avvia le procedure per un concorso che consentirà l’assunzione di cinque dirigenti – due di area generale amministrativa, due di area tecnica e un ragioniere generale – con contratto a tempo pieno e indeterminato.

Nella delibera, approntata dal capo del personale, Pietro Belfiore, e presentata al sindaco Enzo Bianco e agli assessori dal vicesindaco Marco Consoli, si sottolinea come, a fronte di un fabbisogno di quaranta dirigenti a tempo indeterminato, il Comune di Catania ne abbia soltanto quindici.

La delibera si rifà poi al piano triennale del fabbisogno del personale e al piano annuale delle assunzioni del 2017 del 7 marzo scorso, poi approvato dalla COSFEL, la Commissione per la stabilità finanziaria degli enti locali del Ministero dell’Interno.

«Queste cinque assunzioni di dirigenti a tempo indeterminato – ha detto il sindaco di Catania Enzo Bianco – consentiranno al Comune di Catania, una volta attuate, di mettersi in marcia verso obiettivi di maggiore efficienza e produttività importantissimi per il proprio futuro. L’Amministrazione, insomma, dopo aver avviato un percorso importante di risanamento, si sta adesso attrezzando per cominciare a correre e lo farà cercando il meglio attraverso una precisa procedura concorsuale».

«Si tratta – ha sottolineato l’assessore al Personale Consoli – dell’inizio di un percorso che, come tutti sanno, sarà lungo perché dovremo attuare tutte le procedure previste dalla legge. Ma il fatto che ripartano i concorsi per posti di lavoro a tempo pieno e indeterminato è certamente un segnale molto importante».

 

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Leggi Anche
Close
Back to top button