fbpx
CronacheNews in evidenza

Lavori Metro, la protesta si sposta presso gli uffici Tecnis di via Almirante

Catania- I lavoratori della Metro Catania 2013, l’azienda contrattualizzata dalla Tecnis per i lavori del cantiere Metropolitana Borgo Nesima, stanno protestando in queste ore di fronte la sede Tecnis di via Almirante 23 a Catania.

Lo comunica la Fillea Cgil di Catania.
La protesta è scattata poiché, nonostante gli accordi ufficiali, ai lavoratori devono ancora essere saldati gli stipendi di settembre e ottobre e salari sino al 9 novembre (giorno del blocco lavori a causa dell’interdittiva antimafia che ha colpito la Tecnis e le aziende collegate) nonché la cassa edile da luglio sino a ottobre; i salari non sono stati saldati nonostante le somme del SAL  (Stato avanzamento dei lavori) siano già state consegnate alla Metro.
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button