fbpx
CronacheNewsPrimo Piano

Lavoratori Qè occupano il Comune di Paternò

Clamorosa protesta dei lavoratori dell’ex Qè di Paternò che stamattina hanno occupato il Comune di Paternò: “La nostra è un’occupazione ad oltranza, staremo qui giorno e notte finché non riceveremo risposte” dichiara Valentina Borzì, combattiva rappresentante sindacale degli lavoratori Qè.

“Chiediamo soluzioni sia rispetto al ritorno delle commesse Inps-Inail nel nostro territorio, sia sugli ammortizzatori sociali”. Il 6 dicembre, infatti, scade la mobilità e centinaia di famiglie rimarranno senza reddito. Da qui la richiesta di istituzione di un tavolo di crisi che dia risposte a immediate ai lavoratori.

 

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano
Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker