fbpx
CronacheEconomiaNews

Lavoratori ex Cesame protestano davanti Palazzo Esa

Una cinquantina di lavoratori Ex Cesame cooperativa stanno protestando al Palazzo dell’Esa di Catania contro la mancata convocazione da parte della Regione Sicilia che sarebbe dovuta avvenire oggi. L’incontro sarebbe dovuto servire ad avviare il tavolo di negoziazione per l’approvazione del progetto già presentato a fronte di finanziamenti regionali. Se questo passaggio non sarà avviato, la futura azienda non potrà entrare in fase di start -up.
I lavoratori sono senza ammortizzatori sociali avendo già acceso un mutuo di circa 2 milioni e mezzo di euro, e oggi vedono in dubbio la possibilità di realizzare la loro grande scommessa di recupero della storica azienda secondo un modello di autoimprenditorialità. Lo comunicano  la Cgil e la Filctem Cgil di Catania.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker