fbpx
NeraNews in evidenza

Latitante in fuga con la moglie arrestato al porto di Messina

I carabinieri hanno arrestato stamane a Messina, agli imbarcaderi della Caronte & Tourist, il latitante Fabrizio Ceccio, 46 anni, e la moglie di 48.

L’uomo era irreperibile dall’aprile dello scorso anno, dopo che nei suoi confronti era stato emesso un provvedimento cautelare per associazione a delinquere finalizzata alle truffa, al riciclaggio e alla ricettazione; insieme alla moglie è adesso accusato anche di possesso illegale di armi.

Al momento della cattura la coppia era, infatti, in possesso di due pistole con matricola cancellata, di cui una con colpo in canna, e di numerose munizioni.

Ansa

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button