fbpx
PoliticaPrimo Piano

L’assessore Salvo Di Salvo pronto a lasciare Bianco?

Rumors di palazzo lo danno sempre più vicino ad Alessandro Porto

A proposito di trasformismo, è il caso più recente targato Palazzo degli Elefanti. Alessandro Porto, consigliere comunale capogruppo della lista “Con Bianco per Catania” ha fatto un clamoroso passo indietro (o di lato) e potrebbe non essere il solo.

Il suo sorriso sui manifesti elettorali annunciava la candidatura come aspirante deputato regionale. Ma ora, armato di bianchetto, gli toccherà correggere i 6×3 dove timidamente si rimandava a un “Fabrizio Micari Presidente”.

Così, se al consigliere Porto è venuta meno un pizzico di prudenza mediatica (non poteva limitarsi a un manifesto semplice?), dall’altro lato, gli si deve riconoscere grande pragmatismo. Con una nota ufficiale ha scaricato il progetto Micari aprendosi apparentemente all’UDC e alla candidatura di Nello Musumeci. Ma i colpi di scena potrebbero non concludersi qui.

Anche i muri hanno le orecchie, si sa. Figuriamoci quelli di Palazzo degli Elefanti. Così, secondo diversi rumors al Comune di Catania, il consigliere da fedelissimo del sindaco Enzo Bianco sarebbe ora pronto ad approdare in Forza Italia.

Le voci sostengono che ad abbandonare la nave di Bianco potrebbe essere anche un assessore. Si tratta di Salvo Di Salvo, che recentemente si sarebbe avvicinato ad Alessandro Porto e che presto potrebbe voltare le spalle al sindaco dem.

Issate le bandiere! Il vento potrebbe cambiare da un momento all’altro…

 

 

Mostra di più

Serena Di Stefano

Versatile, volubile e più frizzante della Citrosodina, se fossi un sapore sarei di certo il sale: piacevole solo se a piccole dosi. Orientamento religioso-ideologico-politico-culturale: Pier Paolo Pasolini. Laureata in Lettere Moderne e specializzata in Editoria e Scrittura, ho fatto due scelte che mi ero detta “non avrei mai compiuto”: tornare a Catania e fare giornalismo. A occhio e croce, il mio vocabolario fatica a legittimare le parole “mai” e “sempre”, per tutto il resto però c’è il “Sinonimi e contrari” sul comodino. Promemoria per la scrittura: scrivere soltanto notizie vere, utili e imparziali. Promemoria per la vita: sorridere e ringraziare.

Potrebbe interessarti anche

Back to top button