fbpx
Eventi

L’arte torna in Cappella Bonajuto con Reliquiae

Cappella Bonajuto, la casa dell’arte e degli artisti. Dopo il lungo stop dovuto alla pandemia, all’interno della Cuba bizantina, cuore di Catania, tornano gli eventi dall’ampio respiro culturale.

Mercoledì, alle ore 18, il sito storico ospiterà Reliquiae, il tema della reliquia indagato da sei autori contemporanei, la presentazione del catalogo della mostra a cura di On the Contemporary, che la ospita dal mese di gennaio.

«Le arti visive e il dibattito culturale ritornano in Cappella – commenta un entusiasta Salvatore Bonajuto, padrone di casa che da tempo ha trasformato l’edificio patrimonio della famiglia in un contenitore di bellezza, luogo di divulgazione e di discussione intorno all’arte. Una stagione inaugurata con il murale di Gomez – sottolinea – e che, finalmente, riparte in tutta sicurezza».

Il programma:

Introduzione di Salvatore Bonajuto, La Cappella Bonajuto come sede privilegiata di attività culturali.

intervengono:
Anna Guillot: Lo spazio On the Contemporary, la mostra, il catalogo.
Luciana Rogozinski: Rĕlĭquĭae, contenuti e riflessioni. 
Rosa Anna Musumeci: Alessandro Costanzo La residenza a Bruxelles.
Michel Couturier: Esperienze in Sicilia, ‘L’enlèvement de Proserpine’ 
Alessandro Costanzo, Il progetto ‘Je suis’.

Nel corso dell’incontro sarà data visione delle opere video
L’enlèvement de Proserpine’ di Michel Couturier
‘Je suis’di Alessandro Costanzo

Reliquiae nel dettaglio:

ideazione mostra e catalogo – Anna Guillot

testi – Luciana Rogozinski, Paolo Emilio Antognoli

graphic design – Gianni Latino

edizioni Tyche

N.B. In ottemperanza alla normativa vigente, gli ingressi saranno contingentati.
E.G.
Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker