fbpx
PalermoPolitica

L’appello di Musumeci a Papa Francesco: “Scomunichi tutti i mafiosi”

“Da cattolico e credente, nello spirito del Giubileo, invoco l’attenzione di Papa Francesco verso la Sicilia con la richiesta di un gesto forte: Santità, firmi l’atto di scomunica di Matteo Messina Denaro e con lui di tutti i mafiosi”. E’ l’appello del presidente della commissione Antimafia dell’Ars, Nello Musumeci a Papa Francesco, il giorno dopo l’apertura della Porta Santa del Giubileo.

“La mafia, in Sicilia e nel Sud, è una delle principali cause di alterazione dei rapporti economici, quindi di povertà – aggiunge -. In un momento di grande crisi economica esercita un appeal molto forte, specie tra i giovani, nei territori a rischio. Anche per questa ragione serve una linea di demarcazione netta tra buoni e cattivi. Altrimenti finisce sempre come ad ogni festa popolare, con l’utilizzo di momenti di culto per dare prova di forza: nascono così gli inchini delle vare. La chiesa può svolgere un ruolo importante perché viviamo una grande crisi che investe una certa antimafia che sta determinando una perdita di credibilità per lo Stato”.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button