fbpx
CronacheNews in evidenza

L’amministrazione incontra i proprietari delle botteghe sfitte

Acireale-L’Amministrazione comunale, considerato che Acireale sconta indici di vivibilità inaccettabili, ritiene indispensabile programmare le fasi attuative  per la chiusura al traffico veicolare del centro storico, condividendo il percorso con tutti gli attori coinvolti: cittadini, commercianti, artigiani, operatori politici ed economici, consiglieri comunali e amministratori locali, realtà associative e forze politiche .

L’Amministrazione non intende procedere alla chiusura nell’immediatezza, ma attuare tutte le cautele utili ad evitare disagi ai cittadini e ai commercianti.

La Carta degli Impegni costituirà il documento cui possono aderire i proprietari delle botteghe poste lungo il circuito del centro storico e gli operatori commerciali interessati alla loro locazione,  secondo accordi economici e contratti tipo convenuti con l’Amministrazione comunale.

I proprietari delle botteghe sfitte del centro sono stati invitati a partecipare alla prima riunione del progetto di Chiusura partecipata del Centro storico, che si terrà oggi, lunedì 28 settembre, presso il Palazzo del Turismo alle ore 17.00.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button