fbpx
Cronache

L’Agenzia delle Entrate cerca funzionari: 650 posti disponibili

Maxi concorso all’Agenzia delle Entrate, che cerca 650 funzionari. Sul sito sono stati pubblicati 4 bandi, per altrettante figure ricercate, a tempo indeterminato.

Nel dettaglio si cercano:

  • 510 funzionari per attività amministrativo-tributario
  • 118 funzionari tecnici
  • 20 esperti in analisi statistico-economiche
  • 2 unità per gli Uffici della Valle d’Aosta

Il primo bando è quello dedicato a 510 funzionari da assumere nella terza area funzionale, fascia retributiva F1, profilo professionale funzionario, per attività amministrativo-tributaria. Per ogni regione sono previsti determinati numeri di posti e nello specifico:

  • 115 posti in Lombardia
  • 60 posti in Emilia Romagna
  • 60 posti in  Piemonte
  • 60 posti in Veneto
  • 60 posti in Toscana
  • 30 posti in Lazio
  • 30 posti in Liguria
  • 20 posti in Friuli Venezia Giulia
  • 20 posti in Umbria
  • 15 posti nelle Marche
  • 15 posti nella Provincia Autonoma di Bolzano
  • 15 posti nella Provincia Autonoma di Trento
  • 10 posti in Valle d’Aosta

Tra i requisiti essenziali per poter inviare la domanda per il bando da 510 funzionari troviamo: un diploma di laurea in giurisprudenza, scienze politiche, economia e commercio o diplomi di laurea equipollenti per legge, oltre ai requisiti classici validi per tutti i concorsi pubblici che trovate nel bando ossia cittadinanza italiana etc.

Il secondo bando è quello per 118 funzionari tecnici per la terza area funzionale, fascia retributiva F1, profilo professionale funzionario tecnico. In questo caso i posti disponibili sono suddivisi in:

  • 26 posti in Lombardia
  • 15 posti in Piemonte
  • 12 posti in Emilia Romagna
  • 12 posti in Veneto
  • 8 posti in Toscana
  • 6 posti in Sardegna
  • 5 posti in Abruzzo
  • 4 posti in Friuli Venezia Giulia
  • 4 posti in Lazio
  • 4 posti in Calabria
  • 3 posti nelle Marche
  • 3 posti in Molise
  • 3 posti in Sicilia
  • 2 posti in Basilicata
  • 2 posti in Liguria
  • 2 posti in Umbria
  • 1 posto a Trento
  • 1 posto in Puglia
  • 1 posto in Campania

Tra i requisiti di ammissione è necessario possedere diploma di laurea in ingegneria o architettura o diplomi di laurea equipollenti per legge, oppure laurea specialistica  o laurea magistrale oltre ai requisiti generali proposti per tutti i concorsi

Per i 20 posti per esperti in analisi statistico-economiche è necessario possedere Diploma di laurea in Economia e commercio, Statistica, Matematica e Fisica o diplomi di laurea equipollenti o laurea specialistica o laurea magistrale equiparate.

Prove selettive e scadenza domanda

I concorsi prevedono l’espletamento di una prova oggettiva attitudinale con test a risposta multipla (che sarà comunicata il 5 giugno sul sito dell’Agenzia delle Entrate), una prova oggettiva tecnico-professionale, un tirocinio teorico-pratico con una prova finale che prevede una borsa di studio pari a 1.450 euro. La scadenza per tutti i bandi è fissata al 17 maggio 2018. La domanda può essere inviata tramite il link dell’Agenzia delle Entrate

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker