fbpx
Cronache

La Speed Wave distrutta da un incendio: parte una raccolta fondi per la scuola catanese

Non è rimasto nulla della sede dell’associazione sportiva Speed Wave, scuola di moto d’acqua, distrutta durante gli incendi che hanno interessato la città di Catania in questi giorni. Le fiamme hanno bruciato l’officina, i capannoni e gran parte delle attrezzature.

Su GoFundMe è partita subito una raccolta fondi, proprio per esprimere solidarietà e vicinanza e per offrire un aiuto concreto alla ricostruzione della scuola. L’Asd, infatti, è conosciuta sul territorio perché da anni si distingue a livello nazionale e internazionale in diverse competizioni.

Ora però sono rimaste solo macerie, come racconta il presidente Gianfranco Oliveri mentre gira un video sul luogo dell’incendio.

“Da oltre 20 anni l’attività dell’associazione era punto di riferimento per molti amatori e sportivi, da sempre Oliveri si spende per promuovere la disciplina della moto d’acqua nella regione Sicilia, scrivono su i promotori della raccolta fondi, Forza fratelli Oliveri, forza Asd Speed Wave, non si molla!”.

La campagna è raggiungibile al link
https://it.gf.me/v/c/4srp/gianfranco-oliveri-uniti-per-sicilia-e-sport

E.G.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button