fbpx
CronachePrimo Piano

La Sicilia è ultima per docenti vaccinati

La Sicilia si trova in fondo alla classifica per docenti non vaccinati con il 43% (quasi uno su due) seguita da Liguria (34,8%), Sardegna (33,3%) e Toscana (17,5%). 

Numeri che non fanno ben sperare in prospettiva di un ritorno sui banchi definitivo che potrebbe finalmente escludere la Dad. Così si insinua nel governo l’opzione di estendere l’obbligo vaccinale, oltre che al personale sanitario, anche a quello scolastico a fronte dei 221mila operatori che non hanno ricevuto neanche la prima dose di vaccino. 

La necessità di salutare la DaD c’è. I risultati delle prove Invalsi parlano chiaro: il 70% degli studenti siciliani non raggiunge le competenze di base in matematica mentre il 57% in italiano a dimostrazione che la didattica a distanza non ha raccolto abbastanza frutti.

L’inizio del nuovo anno scolastico è fissato per il 16 settembre ma sono ancora in via di definizione le modalità di rientro in presenza anche alla luce dell’approvazione del nuovo decreto.

E.G.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button