fbpx
CulturaLettureLibriLifeStyle

La Serotonina vitale e suicidaria di Michel Houellebecq

Col tanto atteso romanzo uscito a inizio anno lo scrittore francese comunica ciò che si sa, forse, sull'amore

Serotonina l’ultimo libro pubblicato da Michel Houllebecq per La nave di Teseo, è un romanzo che affronta la tematica esistenziale per antonomasia al secondo posto del nostro cammino: cosa fare ad un certo punto della vita? E specie quando si presenta di bertiana memoria, Il male oscuro? L’antidepressivo è la risposta, come il titolo del libro. E le conseguenze?

Troia

Florent- Claude Labrouste è un dirigente del Ministero dell’agricoltura, che vive con una giovane compagna che per diletto e per proiezione è definibile una troia, o cagna, o ninfomane, o qualunque epiteto che può far capire quando la ninfomania non è malattia, ma è usata per giustificare quell’attenzione viscerale verso il potere del tuo partner in attesa che muoia e tu puoi continuare a puttaneggiare ovunque e con chiunque.

Serotonina

Michel Houellebecq
Michel Houellebecq

Florent scopre, nonostante già possa immaginare questi continui tradimenti della sua compagna sicché esce di casa e non vi torna. Si recherà in un albergo dove la prerogativa primaria deve essere una camera per fumatori. Questo accadrà. Ma anche altro. L’uomo già da tempo oscilla con un piede nel fosso e uno verso l’apice di na durissima e violenta depressione che lo spinge a vedere e sapere che tutto è inutile, pertanto anche il lavarsi è un atto che non giova. Nonostante ciò l’incontro con uno psichiatra gli permetterà delle reazioni grazie ad un farmaco che stimola la riproduzione del neurotrasmettitore della felicità: la serotonina.

Si migliora con la serotonina, ma non nel sesso

Col farmaco che gli viene prescritto, l’uomo si riprende, però c’è una controindicazione che nel suo caso, che è un malato di sesso, si amplifica ancora di più: le pulsioni della libido spariscono, pertanto Florent ricorderà, in maniera ossessiva, il suo vissuto trascorso a scopare, ma anche ad amarle, tutte le donne in quel limbo di libertà che solo da giovani si può avere. Ma le sorprese non mancano.

Serotonina e amore

Cover
Cover

Ciò che ha fatto scappare in albergo Florent è il divertirsi da storia della sua ultima compagna, ma lui è stato pure una gran troia che si divertiva. Con l’arrivo della pesantissima depressione, dell’abbandono di tutti gli interessi, della vista che farà al suo unico amico che vive a sud di Parigi, e del miracoloso farmaco che lo fa riprendere seppur “non nella carne”, si esplicita chiaramente il passaggio da romanzo a saggio di Houellebecq, dove a vincerla nella vita è il bene, uno, primo e assoluto: quello genitoriale e della famiglia, dunque della coppia che resiste alle insidie dei piaceri della distrazione.

Spoileriamo?

Impossibile farlo, perché le novità che si leggeranno nell’ultima terza parte del libro, lasceranno davvero sorpresi, tanto da encomiare Houellebecq forse come il miglior narratore contemporaneo non soltanto della Francia.

Da dire che la lettura è consigliata a chi non è facilmente suggestionabile.

 

 

Tags
Mostra di più

Salvatore Massimo Fazio

Di lui sappiamo che è contro il bigottismo sociale "è mafia pura" e che decide di vivere la socialità solo per lavoro, o rare volte al bar da Enzo quando torna a Catania. Nel 2016 col saggio "Regressione suicida", non inganni il titolo, è un invito a ripercorrere tutte le tappe della vita sino a risorgere nella veste indipendente, senza pendere dal pensiero (e da) alcuno, desta polemiche. Si ritira anche dalle direzioni artistiche "[...] non dimenticatevi che sono anche un operatore sociale e un tutto fare". Ha dichiarato difficoltà e malessere nell'aderire alle filosofie dei due outsider che ha approfondito per circa 16 anni, Emil Cioran e Manlio Sgalambro, dei quali estese la propria tesi di laurea: "C'è un motivo per il quale non posso dichiararmi filosofo, né studioso di filosofia, nonostante la stampa continua a farlo e io continui a smentirlo".

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker