fbpx
ArteLifeStylePersonaggi

La scuola pittorica siciliana e Picasso in mostra al Castello Ursino

Un viaggio pittorico-poetico nel XIII secolo e in particolare nella Sicilia. La personale dell’artista siciliano Concetto Fusillo dopo Valenza, Novi Ligure e Casale Monferrato, approda nel castello emblema del regno federiciano. “Una mostra in un luogo importante non solo per la città, ma storicamente legato a Federico II, il Castello Ursino, in contemporanea con la grande mostra di Picasso, che sarà inaugurata lo stesso giorno – dice l’assessore alla Cultura e al Turismo Orazio Licandro – a conferma della volontà di fare del castello un luogo strategico della città. Ci sono già delle proposte future di grande impatto, tanto quanto se non addirittura superiori a quella di Picasso, ma non posso svelare nulla”.

Una mostra che il pittore ci confida essere “un omaggio all’amore celebrato dai poeti della corte di Federico. Amori che mi piace pensare siano stati reali. Ma anche un omaggio alla mia terra di origine, la Sicilia, e alla mia terra di adozione, il Monferrato, che ho voluto unire in una grande tela in cui al centro campeggia il Liotru, simbolo di Catania, e nello sfondo scorrono i nomi delle località legate agli Aleramici del Monferrato”.

Tra acquarelli, tele e inchiostri il pittore, originario di Lentini, instaura un dialogo con i rimatori della scuola poetica siciliana, uno fra tutti Iacopo da Lentini. “Un percorso in cui c’è molto di autobiografico – ci racconta il curatore della mostra Carlo Prosperi – Fusillo è di Lentini, ma trapiantato da anni nel Monferrato e in un’accensione di nostalgia ha rivisitato il mondo di Federico II con uno stile che potremmo chiamare archivio pittura, che valorizza grafia, svolazzi e macchie dei documenti storici con colori vivaci e solari e un’ironia nel tratteggiare i personaggi”.

La personale di Concetto Fusillo resterà aperta dal 4 aprile al 4 maggio, con gli stessi orari della mostra dedicata a Picasso. Biglietto unico.

INFO: Tel. 095 345830, Fax 095 7233568 – [email protected]
Orari mostra: da lunedì a venerdì ore 09,00 – 19,00 (ultimo ingresso ore 18,00)
sabato 09,00 – 24,00 (ultimo ingresso ore 23,00) / domenica 09,00 – 22,00 (ultimo ingresso ore 21,00)

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.