fbpx
FoodLifeStyleNews in evidenzaSenza categoria

La ricetta della tavola perfetta

Mentre la maggior parte di voi in questo momento si concentra tra lista della spesa, ultime commissioni, menù da ultimare, c’è chi è già in cucina da ieri sera. Non tutti mettono la stessa cura e attenzione ai dettagli e alla preparazione della tavola.

Eppure la tavola è il palcoscenico dove si alterano i vostri piatti, preparati con amore per le persone a cui volete bene che avrete attorno per festeggiare il Natale. Ci sono alcuni accorgimenti da tenere a mente per la tavola perfetta, un po’ come fosse una ricetta!

Se optate per una cena seduta, assicuratevi di non esser troppo stretti e sacrificare i commensali, di solito la Vigilia o il pranzo di Natale durano non poche ore, meglio stare comodi.

Scegliete una tovaglia semplice di lino bianco, con qualche ricamo tono su tono se avete piatti colorati ( rosso o dorato ) o con fantasie natalizie o geometriche , viceversa optate per un tovaglia colorata tinta unita, o a fantasia, o ricamata e abbinate piatti lineari e bianchi. In questo modo darete risalto alla tavola senza cerare confusine.
Mettete i bicchieri per acqua e vino, mentre quelli per il brindisi in un vassoio a parte, troppi bicchieri a tavola oltre a creare confusione, limitato lo spazio e ingessano i movimenti.
Se avete dei sottopiatti -che in realtà sono dei segnaposto- ricordate che va sempre messo un piatto sopra, meglio un piatto a portata, senza impilare tutti i piatti creando altezze innaturali e scomode. Il piatto dell’antipasto volendo può essere già messo a tavola nel momento che apparecchiate, li alternerete con le uscite delle portate.
Le postate vanno messe tutte per quante sono le portate secondo il galateo, ma evitate di aggiungere quelle per il dolce o per la frutta davanti al piatto se avete poco spazio. Piuttosto lasciatele da parte in un vassoio con i pattini per il dolce o la frutta, così da avere tutto a disposizione.
Per quanto riguarda il centro tavola, deve essere studiato in base alla forma del tavolo, se il tavolo è rettangolare, si svilupperà in lunghezza, ma non in altezza. Alterante candele di diverse dimensioni, ma dello stesso colore, fiori, o oggetti natalizi come sfere o piccoli carillon o snow ball glass. I commensali devono potersi guardare negli occhi mentre si parlano. Se usate fiori freschi scegliete fiori non profumati, così come le candele, potrebbero dare fastidio o alterare la percezione dei sapori delle pietanze.
Via libera anche alle candele sparse per casa, creeranno un’atmosfera calda e accogliente, ma ricordate che le candele si accendono solo di sera, e soprattutto a tavola di giorno non si mettono!
Non sottovalutate la musica, sarà un piacevole sottofondo, e colmerà eventuali momenti di silenzio imbarazzanti. Perfette le Christmas Songs!
Non dimenticate i segnaposto, le targhette con i nomi scritti -rigorosamente a mano-, possono essere anche un cadeau per gli ospiti, magari legati ad un biscotto allo zenzero e cannella. Eviteranno la solita confusione di “chi si siede accanto a chi?”, o imbarazzi paralizzanti davanti alla tavola; alternate uomo donna se possibile, così la conversazione sarà fluida e aperta a tutti.

Buon Natale a tutti voi!

 

Tags
Mostra di più

Giada Condorelli

Un incrocio di razze, culture e religioni, fa di me una curiosa cronica. Padre siculo normanno, da Lui eredito creatività ed amore per l'arte in tutte le sue forme. Madre libica di origine armena, da Lei eredito la forza di volontà ed il valore dell'arricchimento reciproco. Una Laurea in Politica e Relazioni Internazionali, un matrimonio d'amore, un Blog e infiniti sogni. Del multitasking ho fatto una filosofia di vita. Appassionata di moda senza esserne schiava, beauty addicted, amante del healthy food, per necessità, con mise en place chic! Foto e lifestyle sono parte integrante delle mie giornate...Pinterest ed Instagram la mia ossessione. Riesco a trovare la bellezza in ciò che vedo e la positività in ciò che accade. "L'eleganza è la sola bellezza che non sfiorisce mai" ( Audrey Hepburn )

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker