fbpx
LifeStyle

La presidente di Lad Onlus riceve la Mimosa d’oro 2017

“Un premio che mi riempie di gioia e di commozione”. Sono queste le parole di Cinzia Favara, presidente di Lad Onlus, pronunciate ieri all’interno del Teatro Pirandello di Agrigento durante la cerimonia del “Premio Mimosa d’Oro 2017” dopo aver ricevuto il “Riconoscimento Speciale” rivolto alle donne che nella complessità del loro operato, hanno contribuito a mettere in risalto il ruolo della donna nel campo sociale e politico, lavorativo e culturale, sportivo e artistico.

Il riconoscimento, che fa da corollario al premio, è stato consegnato dalla presidente del “Centro culturale Renato Guttuso” Lina Urso Gucciardino che ha ringraziato Cinzia Favara per il suo lavoro svolto con la Onlus in favore dei bambini con malattie oncologiche:

Cinzia Favara in qualità di presidente di Lad Onlus è riuscita a trasmettere fiducia e speranza ai suoi piccoli assistiti e alle loro famiglie, dimostrando, non solo competenza e altissima capacità d’azione, ma anche sensibilità e umanità femminile. Con questo premio- ha aggiunto la presidente- vogliamo premiare anche l’azione svolta da tutta LAD ONLUS per il prezioso lavoro svolto in favore dei bambini con malattie oncologiche”.

Rievocando le parole di Papa Giovanni Paolo II Cinzia Favara ha ricordato che “bisogna vincere la tentazione dell’indifferenza e dell’egoismo e adoperarsi  per umanizzare e rendere più vivibili gli ambienti sanitari, in modo che l’uomo malato sia curato nella sua totalità di corpo e spirito e che siano riconosciuti tutti i diritti  fondamentali e i valori della persona umana”.

Il progetto di WonderLad, la casa di accoglienza per i bambini malati di tumore, continua ad andare avanti senza sosta.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button