fbpx
Nera

La picchia per riconquistarla, in manette 56enne

I Carabinieri della Stazione di Mascali (CT), hanno arrestato un 56enne, del luogo, su ordinanza di custodia cautelare emessa dal Tribunale di Catania, per atti persecutori, maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate.

Il provvedimento scaturisce da un’articolata attività d’indagine condotta dai Carabinieri che ha permesso di accertare che l’uomo, dall’inizio dell’anno, si è reso responsabile di atti persecutori ai danni dell’ex coniuge, una 47enne.

Dalle indagini è emerso, inoltre, che il 56enne al fine di convincere la donna a riprendere la relazione sentimentale l’ha più volte minacciata di morte aggredendola a calci e pugni.

L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato ristretto ai domiciliari.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button