fbpx
FoodLifeStyleNews in evidenza

La perfetta torta di mele all’acqua

L’autunno porta con se la frutta di stagione, protagoniste su tutte pere e mele, che ben si prestano ad essere l’ingrediente principale per dolci, torte e ricette golose. Su tutte la torta di mele si conquista il titolo di dolce del conforto, da preparare a casa, magari nel cuore della notte per la colazione della domenica mattina. Ma quante sono le versioni di torta alle mele che conoscete? Quante ricette avete sperimentato prima di trovare la vostra ricetta del cuore per la torta di mele perfetta? Tra allergie e intolleranze sono sempre alla ricerca di ricetta alternative che abbiano un buon sapore, e un bell’aspetto, senza far rimpiangere a nessuno i dolci tradizionali. Ed ecco la mia ricetta del cuore perfetta per allergici intolleranti e celiaci, torta di mele all’acqua! Furba veloce sanissima senza burro e senza latte ma con l’acqua che la rende leggera e soffice, e lo scoprite al primo assaggio, si conserva per giorni morbida come appena sfornata, ma questo dipende se rimane qualche fetta!

Ingredienti:
3 mele
3 uova intere
240 gr di fruttosio o zucchero
250 gr di farina di riso
130 gr di acqua
130 gr di olio di semi di girasoli
16 gr di lievito per dolci ovvero una bustina
cannella a piacere

Iniziate preriscaldando il forno a 170° e preparando una tortiera tonda da 22 o 24 cm, va bene anche lo stampo per ciambella, con la carta forno. In una ciotola capiente unite le uova intere con il fruttosio o lo zucchero e montate con le fruste per 5 minuti, non sottovalutate questo passaggio, ma puntate un timer per esser sicuri che siano trascorsi i minuti esatti, saranno chiare e spumose, perfette. Unite il lievito alla farina di riso setacciata, aggiungete alternando con l’acqua, un po’ alla volta entrambe, continuate con le fruste aggiungendo l’olio a filo e la cannella, a piacere, mescolate ancora per bene. Lavate e sbucciate le mele, tagliate le prime due a cubetti e l’ultima a fette, mettetele in due ciotole separate e versate del succo di limone per non farle scurire, ma se usate un coltello in ceramica questo passaggio potete saltarlo perché la lama in ceramica preserva dall’ossidazione. Adesso potete versare una prima parte del composto nella tortiera e aggiungere le mele tagliate a cubetti, aggiungete il restante impasto e terminate con le restanti mele tagliate a fette disponendole a giro. Infornate per circa 50-55 minuti, ma prima di sfornare il dolce fate sempre la prova stecchino. Fate raffreddare aprendo il forno e successivamente trasferite il dolce in un piatto da portata. Questa torta di mele all’acqua grazie alla presenza delle mele e dell’acqua si mantiene umida a lungo, resta leggera ed è perfetta per tutti grandi e piccini!

Mostra di più

Giada Condorelli

Un incrocio di razze, culture e religioni, fa di me una curiosa cronica. Padre siculo normanno, da Lui eredito creatività ed amore per l'arte in tutte le sue forme. Madre libica di origine armena, da Lei eredito la forza di volontà ed il valore dell'arricchimento reciproco. Una Laurea in Politica e Relazioni Internazionali, un matrimonio d'amore, un Blog e infiniti sogni. Del multitasking ho fatto una filosofia di vita. Appassionata di moda senza esserne schiava, beauty addicted, amante del healthy food, per necessità, con mise en place chic! Foto e lifestyle sono parte integrante delle mie giornate...Pinterest ed Instagram la mia ossessione. Riesco a trovare la bellezza in ciò che vedo e la positività in ciò che accade. "L'eleganza è la sola bellezza che non sfiorisce mai" ( Audrey Hepburn )

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button