fbpx
CronacheNewsNews in evidenza

La ‘Fortezza del Tocco’ per un progetto di Legambiente

legambiente.00000007361-300x188Acireale-La Fortezza del Tocco sarà a disposizione del circolo acese di Legambiente per realizzare il progetto “Un Tocco di…ambiente, cultura, futuro” approvato dal Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile, nell’ambito dell’avviso pubblico “Valorizzazione dei beni pubblici”.

L’Amministrazione comunale ha approvato ieri la delibera con cui manifesta la volontà di accogliere la richiesta presentata da Legambientecircolo Sartorius von Waltershausen di Acireale-, e di stipulare una convenzione con l’ente e con l’Azienda regionale Foreste Demaniali, per concedere l’utilizzo del bene pubblico.

Il progetto “Un Tocco di…ambiente, cultura, futuro”, mira alla valorizzazione e all’ampliamento della fruizione del bene storico-artistico inserito nella RNO Timpa, contesto di grande valore naturalistico e paesaggistico. Legambiente, ente capofila, con il Circolo Arci Babilonia, l’Associazione culturale Scarti, la Fondazione Città del Fanciullo e il Gruppo Ecologico Santa Tecla, avvierà una serie di attività formative, laboratoriali, di comunicazione del Riserva e potenziamento del Centro Visite Fortezza del Tocco.

Il progetto che coinvolgerà direttamente tanti giovani residenti ad Acireale riscontra il pieno apprezzamento del sindaco, Roberto Barbagallo, e dell’assessore all’Ambiente, Francesco Fichera, essendo pienamente in linea con  gli obiettivi dell’Amministrazione: tutelare e valorizzare la Riserva della Timpa, rendendola conoscibile e realmente fruibile.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button