fbpx
News in evidenzaPalermo

La fabbrica dei cani esca che nessuno vuole fare chiudere

Conoscete l’inferno? I cani che vivono nei pressi dell’ex polo industriale di Palermo si.

Si tratta di una fabbrica abbandonata nel quale ognuno può usare un locale e chiuderlo con un catenaccio senza che la legge gli bussi alla porta.

Ecco dunque che i criminali che organizzano combattimenti fra cani, come riportato da blog.pianetadonna.it, rinchiudono in questi edifici i cani esca.

Chi sono i cani esca? Sono i cani che vengono usati per fare allenare i cani da combattimento. Animali piccoli, indifesi e destinati a soccombere in maniera dolorosa.

Spesso si tratta di cani randagi, ma fra di essi ci sono anche pitbull che hanno rifiutato il loro destino di “gladiatori”, ovvero cani che eroicamente hanno rinunciato alla violenza.

Alcuni di questi cani sono stati liberati da alcunie associazione, come Felici nella Coda Onlus.

6 cani sequestrati dal nucleo cinofilo di Palermo. Gli altri sono nel canile semplicemente perché stanno leggermente meglio di loro.

Immagine

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano
Back to top button