fbpx
Senza categoria

La differenziata “Porta a Porta” arriva anche nel Centro Storico

Da martedì 2 agosto via al servizio nell'area della Fiera e della Movida

Partirà lunedì 2 agosto la nuova fase di estensione della raccolta differenziata “porta a porta” nel centro storico della città di Catania.

Dopo l’avvio nel quartiere della Civita, il servizio – gestito da Dusty su disposizione dell’Amministrazione comunale – interesserà anche l’area del mercato della “Fera ‘o Luni”, il tratto di via Etnea racchiuso tra Piazza Stesicoro e l’incrocio con Viale XX Settembre, e le centralissime vie della movida catanese che da qui si diramano. Un’area dove si contano circa 1500 utenze domestiche e non.

La novità più importante sarà la distinzione tra le vie in cui la raccolta sarà effettuata in orari diurni e quelle in cui si svolgerà nelle ore notturne.

Ecco gli orari di esposizione dei rifiuti:

ZONA DIURNA, dalle 5.00 alle 8.00 per le utenze domestiche, e dalle 2.00 alle 4.00 di notte per
quelle non domestiche in Corso Sicilia (da via G. Puccini a Piazza Stesicoro), Piazza Stesicoro, Via
Battiati, Via Buccheri, Via Carbone, Via Caronda (da viale XX Settembre a via Umberto I), Via
Costarelli, Via Giuseppe De Felice (da via Grotte Bianche a via Caronda), Via Del Ritiro, Via Del
Toscano, Via Diana, Via Etnea (da Piazza Stesicoro a viale XX Settembre), Via Gemmellaro, Via
Pacini (da via Etnea a via Al Carmine), Via Redentore, Via Romeo, Via Santa Filomena, Via Sciuto,
Via Sisto, Via Umberto I (da via G. Oberdan a via Etnea), Via Zaccà Rosalia.

ZONA NOTTURNA, dalle 20.00 alle 22.30 per le utenze domestiche e commerciali in Piazza Carlo
Alberto, Piazza Grenoble, Piazza Giuseppe Sciuti, Via Al Carmine, Via Andrea Viglia, Via Candio,
Via Cosentino (da via G. Puccini a via L. Castiglione), Via Filippo Corridoni, Via Giacomo Puccini (da
Corso Sicilia a via Cosentino), Via Galvagna, Via Gessai, Via Giordano Bruno (da via G. Oberdan a via
Cosentino), Via Giuseppe Verdi (da via G. Oberdan a Piazza Carlo Alberto), Via Grotte Bianche (da via
Umberto I a via G. Verdi), Via Luigi Capuana (da via Vanasco a via Grotte Bianche), Via Luigi
Castiglione (da via Cosentino a via Teocrito), Via Luigi Rizzo (da Corso Sicilia a via Cosentino), Via
Pacini (da via F. Corridoni a Piazza Carlo Alberto), Via San Gaetano alla Grotta, Via Santa Caterina,
Via Santa Maria di Betlem, Via Spampinato, Via Teocrito, Vico Papa, Vicolo Falcato.

Il piano d’intervento prevede in tutta l’area interessata anche la rimozione dei contenitori stradali nel quartiere, e attività di informazione e comunicazione verso i cittadini. Gli operatori e i volontari Dusty da giorni hanno già avviato la distribuzione dei volantini e del calendario settimanale di raccolta dove sono specificati orari e modalità di esposizione dei rifiuti.

L’assessore comunale all’Ecologia Fabio Cantarella rende noto che «i sacchi non conformi, cioè che contengono rifiuti non separati correttamente, non verranno ritirati e pertanto comporteranno sanzioni
per i trasgressori, sia nel caso di utenze domestiche che commerciali».

Punti di ritiro dei kit per gli utenti ancora sprovvisti

Per gli utenti che ancora non fossero in possesso dell’apposito kit di mastelli per la raccolta differenziata,
usty ha allestito fino al 31 luglio due punti di ritiro secondo i seguenti orari: in via Etnea (angolo via
Caronda) dalle 8.30 alle 13.30; e in Piazza Carlo Alberto dalle 16.00 alle 19.30.

Per ritirare il kit sarà necessario esibire l’avviso ricevuto di mancata consegna, un documento valido d’identità e il codice fiscale.

E.G.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button