fbpx
CronacheNewsNews in evidenza

La clown isteria arriva in Sicilia? Avvistato un pagliaccio nel catanese

Dopo gli U.S.A. e la Gran Bretagna tocca alla Sicilia? Nei pressi di Motta Sant’Anastasia, a Catania, è stato avvistato un clown a tarda notte. Le foto sono apparse in un gruppo facebook. Qualcuno potrebbe pensare ad una bufala, ma le indicazioni stradali sono fin troppo precise, inoltre, chi ha scritto il post non ha per nulla ironizzato sulla vicenda.

Su un gruppo facebook sono state pubblicate alcune foto raffiguranti un clown misterioso che si aggira a tarda notte nei pressi di uno svincolo non molto distante dal comune di Motta Sant’Anastasia.

 

14650572_10210344609432488_8608591856311920148_n

14632975_10210344609712495_3769294830550435005_n14600888_10210344609992502_1468812935964400299_n

Le foto sono molto sgranate, ma sembra che anche in Sicilia sia sbarcata la clown isteria, peraltro nella zona non sono presenti spaventapasseri o manichini con parrucche rosse…

Partiamo dal presupposto che a scrivere il post non è stato un utente anonimo, ma una persona “vera” che ha denunciato, senza fare tanta ironia, una situazione che potrebbe risultare pericolosa per lo stesso soggetto che indossa le vesti del clown. Ricordiamoci infatti che il pagliaccio fotografato si aggira in una strada extraurbana.

Nello specifico è questo il contenuto del post:

“Qualche povero coglione è già da due notti che gira nella zona di casa mia (svincolo Motta-Valcorrente, Via Caduti Nassirya) vestito da clown, ora non so se sia uno scherzo di qualche malato di mente oppure un pazzo pericoloso, appena lo avvistate chiamate chi di dovere, prima che “accidentalmente” qualcuno lo metta sotto con la macchina.”

Per chi volesse fare la prova la strada esiste davvero e su google maps abbiamo trovato anche una foto, datata ottobre 2014, dello svincolo:

immagine

Il luogo geografico dell’avvistamento esiste, inoltre ci sarebbero anche altre testimonianze visto che altri utenti hanno commentato il post in questa maniera.

Sì è vero anche l’altra notte e successo

Va detto però che il clown avvistato in Sicilia finora non è stato protagonista di atti violenti o persecutori come invece è avvenuto negli U.S.A. e in Gran Bretagna.

 

Mostra di più
Back to top button