fbpx
PoliticaPrimo Piano

La Brischetto (Ir)Rompe il centrodestra ad Acireale

Sorpresa delle sorprese è una donna e scende in campo nel cuore del centrodestra ad Acireale è Giusi Brischetto nota commerciante di Acireale e già attiva con un trascorso in politica.

Il centrodestra era convinto che ad Acireale non ci fossero salviniani ma ecco che spunta la Brischetto, che pure un suo peso politico lo ha o comunque lo vuole misurare, e con tutto il simbolo e senza l’escamotage della lista civica riesce a fare quello che altrove non si è fatto e cioè a spaccare: lei sarà il candidato sindaco di Acireale per l’aspirante Presidente del Consiglio. Accordi fatti con Angelo Attaguile e Filippo Drago referenti di Salvini in Sicilia che gli consegnano le chiavi del partito nella città delle cento campane.

E ora come la mettiamo? Michele Di Re si candida con una lista civica e fino ad oggi Forza Italia dice di appoggiare questa candidatura – fuori dai denti – Basilio Catanoso sarebbe lui il grande sostenitore della candidatura di Di Re, dall’altra parte, ci sono i contedenti Giuseppe Calì e Nino Nicotra. Il centrodestra insomma era già spaccato ma allo stato dell’arte l’unica a scendere in campo con il simbolo è Giusi Brischetto che tra l’altro annuncia all’Urlo «Io vado fino in fondo anche se la coalizione non si ricompatta» lei è consapevole del  rischio di provocare un ballottaggio ma comunque dice che arriverà da candidata al voto di giugno.

«Spero comunque, visto che sono l’unica candidata con il simbolo di centrodestra che si possa ritrovare l’unione attorno a me» dichiara ancora.

Mostra di più

Fabiola Foti

38 anni, mamma di Adriano e Alessandro. Giornalista da 20 anni, può testimoniare il passaggio dell'informazione dal cartaceo al web e, in televisione, dall'analogico al digitale. Esperta in montaggio audio-video e in social, amante delle nuove tecnologie è convinta che il web, più che la fine dell'informazione come affermano i "giornalisti matusa", rappresenti una nuova frontiera da superare. Laureata in scienze giuridiche a Catania ha presentato una tesi in Diritto Ecclesiastico. Ha lavorato per: TRA, Rei Tv, Video Mediterraneo, TeleJonica, TirrenoSat, Giornale di Sicilia. Regista e conduttrice del format tv di approfondimento Viaggio Nella Realtà. Direttore di SudPress per due anni. Già responsabile Ufficio Stampa per Società degli Interporti Siciliani e Iterporti Italiani. Già responsabile Comunicazione e Social per due partiti. Attualmente assistente parlarmentare con mansioni di Ufficio Stampa presso il Parlamento Europeo. Fondatore della testata online L'Urlo.

Potrebbe interessarti anche

Back to top button