fbpx
Sport

JUVE STABIA-CATANIA (diretta streaming su L’Urlo dalle 17.30), le formazioni

Questo pomeriggio, fischio d’inizio alle ore 17,30, il Catania affronterà a Castellammare la Juve Stabia nella gara valevole per la 9/a giornata del girone C di Lega Pro (la gara sarà visibile in diretta streaming sull’URLO a partire dalle 17,30). Scontro dall’alto coefficiente di difficoltà per gli uomini di Pancaro, la squadra di Zavattieri è infatti reduce dal successo per 0-2 ad Agrigento contro l’Akragas.

I campani a otto punti in classifica come i rossazzurri dopo un inizio stentato di campionato, che ha portato al cambio in panchina, sembrano adesso aver trovato la quadra, un pareggio casalingo contro il Cosenza e la vittoria esterna ad Agrigento è il bottino di mister Zavattieri.

Gli etnei, dopo l’indolore eliminazione dalla Coppa Italia per mano dell’ Akragas,  potranno concentrarsi esclusivamente sul campionato a partire dalla sfida di questo pomeriggio a Castellammare.

Il tecnico Pancaro, ex della partita insieme al vice allenatore dei campani Caserta, è alle prese con il rebus centrocampo visto le assenze di Musacci, Castiglia e Scarsella. L’11 rossazzurro ricalcherà in gran parte la formazione vittoriosa contro il Martina Franca fatta eccezioni per il reparto mediano. Bastianoni a difesa dei pali, Garufo e l’instancabile Nunzella sugli esterni, Bergamelli e Pelagatti al centro della difesa. Agazzi, Lulli e Russo formeranno l’inedito centrocampo. In avanti Russotto, Calderini e Calil tridente offensivo a completare un’offensivo 4-3-3.

Anche la Juve Stabia dovrà fare i conti con tante assenze. Oltre agli infortunati di lungo corso Ripa, Russo, Cancellotti e Maiorano si sono aggiunti Vella, Arcidiacono e Celin. In porta ci sarà l’ex rossazzurro Polito, linea difensiva a quattro con Polak, Romeo, Migliorini, Liotti. Centrocampo con Favasuli e Obodo, Contessa e Bombagi. In attacco spazio a Gomez e Nicastro che completano il 4-4-2 campano.

JUVE STABIA (4-4-2) : Polito; Romeo, Migliorini, Polak, Liotti; Bombagi, Obodo, Favasuli, Contessa; Nicastro, Gomez.
CATANIA (4-3-3) : Bastianoni; Garufo, Pelagatti, Bergamelli, Nunzella; Russo, Agazzi, Lulli; Russotto, Calderini, Calil.

ARBITRO: Ranaldi di Tivoli

Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button