CronacheNewsNews in evidenzaPrimo Piano

Ispettore Licari ancora in coma, condizioni stazionarie

Aggressione ad ispettore della polizia municipale, le condizioni dell'uomo restano stazionarie

Catania – Aggressione ad ispettore della polizia municipale, le condizioni dell’uomo restano stazionarie.

Resta in coma Luigi Licari, l’ispettore della polizia municipale aggredito a colpi di casco lo scorso 3 settembre da un gruppo di giovani.

Il paziente Luigi Licari nella giornata di oggi è stato sottoposto a esame Tac che ha confermato la severità del quadro neurologico legato anche alla presenza di focolai contusivi intracerebrali, conseguenza dell’iniziale trauma cranico e del relativo ematoma subdurale ed evidenziatisi nell’odierno esame TC.

Persiste quindi lo stato di coma, con condizioni cliniche generali stazionarie. Si conferma la riservatezza della prognosi.

Tutti gli articoli correlati:

FdI: Aggressione Licari, stop alla solidarietà propagandistica di Bianco
Vigile aggredito: la Procura apre inchiesta per tentato omicidio
Vigile aggredito: sommossa dei colleghi
Aggressione ispettore Polizia Municipale: le parole del sindaco Bianco
Aggressione all’Ispettore Licari, consiglio comunale promuove manifestazione solidale

 

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.