Cronache

Raee e plastica ‘sold out’, l’isola ecologica mobile di dusty fa decollare la differenziata

Accolta dai catanesi con grande entusiamo, l’isola ecologica mobile allestita per tre giorni in Piazza Eroi d’Ungheria, che con puntualità si sono presentati per conferire carta, cartone e cartoncino, vetro, lattine, pile esauste, plastica e plastica dura, e piccoli elettrodomestici.

Sono proprio questi ultimi i carichi maggiori: Raee e plastica i differenziati più conferiti.

Moltissimi catanesi hanno approfittato della presenza dell’Isola che c’è, per disfarsi di monitor di pc e televisori, vecchi dispositivi elettronici, stampanti, ed altri elettrodomestici di piccole dimensioni. A seguire, è stata conferita molta plastica e plastica dura.

Segnali importanti arrivano dal conferimento corretto della frazione organica. Gli utenti che si sono recati all’Isola ecologica mobile di piazza Eroi d’Ungheria, hanno portato l’umido nei sacchetti biodegradabili. Il proprietario di un chiosco collocato vicino l’Isola, ha conferito attivamente per tutti e tre i giorni, buttando bucce d’arancia e di limoni, residui di frutta, fondi del caffè.

Gli utenti infatti, riscontrano la validità dell’isola itinerante e iniziano a comprendere le “regole” della differenziata.

Da lunedì 25 a mercoledì 27 febbraio, l’Isola ecologica mobile si sposta nel quartiere Zia Lisa: sarà infatti montata in Via della Regione (nei pressi del civico 11), dove dalle 7.30 alle 14.30 si potranno conferire organico (se nei sacchetti biodegradabili), carta-cartoncino-cartone, pile esauste, plastica e plastica dura, vetro, metalli e Raee di piccole dimensioni (possibilmente non superiori ai 24 cm).

LE PRIME DATE DI MARZO
I catanesi che abitano a Picanello potranno approfittare dell’Isola che c’è nei giorni 4, 5 e 6 marzo, quando il cassone ecologico sarà allestito in Piazza della Guardia.

E.F.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.