Nera

Investito da una fiammata mentre lavorava, 21enne in pericolo di vita

Un ragazzo di 21 anni, operaio della Rofeme, l’azienda che tratta rottami ferrosi e lo smaltimento dei rifiuti industriali e speciali, è stato investito da una fiammata nel corso del suo orario di lavoro.

Il giovane è in pericolo in vita, in quanto riporta gravi ustioni su tutto il corpo. Al momento il 21enne è ricoverato al centro Grandi ustionati dell’ospedale Cannizzaro di Catania

Ancora da accertarsi le dinamiche dell’incidente, sul quale stanno indagando gli agenti della Polizia di Stato del commissariato di Librino.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.