fbpx
Nera

Tenta di investire la vicina a causa dei gatti, pluripregiudicato indagato

Avrebbe minacciato e, addirittura, tentato di investire la vicina “gattara”.

L’autore del reato sarebbe un ultrasessantenne pluripregiudicato che infastidito dalla vicina che sfamava i gatti degli spazi condominiali, sarebbe arrivato a minacciarla con una spranga di ferro e a tentare di investirla con la propria auto.

I carabinieri del Commissariato Borgo-Ognina sono intervenuti nel quartiere di Canalicchio, nella zona Nuovalucello a seguito dell’esposto presentato dalla vittima delle minacce.

Il pluripregiudicato è stato indagato in stato di libertà per i reati di minaccia aggravata, delitto punito dall’art. 612 Codice penale con la pena della reclusione sino ad 1 anno.

EG.

 

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button