fbpx
Nera

Intossicati da monossido di carbonio, tre bambini trasportati d’urgenza in ospedale

Tre bambini hanno riscontrato un’intossicazione da monossido di carbonio, nel palermitano.

I tre di 12,8 e 2 anni si sono sentiti male mentre si trovavano nella loro abitazione, in via Euridice a Mondello. Presenti anche i genitori.

Intossicazione da monossido di carbonio: la prima ricostruzione

Secondo un primo abbozzo della dinamica, la casa si trovava senza elettricità. Elettrodomestici e lampadine erano alimentate da un generatore di elettricità, posto vicino all’abitazione. Pare che lo scarico sia penetrato all’interno.

I piccoli sono stati ricoverati al pronto soccorso pediatrico del Cervello di Palermo, dove sono stati trattati in camera iperbarica.

Le loro condizioni sono stabili e saranno dimessi nei prossimi giorni. Visitati anche i genitori, ma senza ricovero. Sulla vicenda sta indagando la polizia.

EG.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker