fbpx
CronacheNewsNews in evidenzaSport

Intervista al presidente Bosco, :”Lascio la presidenza del club, ho bisogno di altre sfide che mi stimolano”

“Lascio la presidenza del club perché come ogni cosa c’è un inizio e una fine…mi sento scarico ed ho bisogno di altre sfide che mi stimolano. Sono in carica con la massima fiducia da Maggio 2004 e lascio la presidenza una società sana e in regola sotto tutti i punti di vista. Il futuro del club sarà reso noto a breve, nei prossimi giorni. Il prossimo presidente sarà pronto a raccogliere ancora tanti successi e potrà anche fare meglio di me”.

Le parole del presidente rag. Giuseppe Bosco con le quali ha risposto alle domande del sito ufficiale per far conoscere le dinamiche che lo hanno portato alla decisione di lasciare la presidenza della Domusbet Catania Beach soccer.

Caro presidente il ricordo più bello?

“Tantissimi ricordi belli anche quelli brutti che ci hanno segnano come uomini e fatto crescere in questi anni. La conquista della finale in Euro Winner Cup, quest’anno, mi ha consegnato tanto. Battere tutti i colossi del beach soccer e fermarsi solo in finale contro i galacticos del Kristall, è stata la dimostrazione che questa società ormai è tra le migliori d’Europa”

Nella sua presidenza tanti giocatori, tanti top player…un nome?

Tantissimi nomi…tanti i giocatori che hanno vestito la maglia della DomusBet Catania, li ringrazio tutti per l’impegno profuso in questi tantissimi anni.

Siamo ai titoli di coda di questa intervista breve ma significativa… Finale?

“Sono sicuro che il club andrà sempre più in alto e che mi succederà dovrà avere anche un po’ di buona sorte per tornare ad alzare trofei importanti sfuggiti solo all’ultimo step.-Conclude Bosco-Il più grande successo è aver portato la Domusbet Catania anno dopo anno sotto l’aspetto tecnico e organizzativo a livelli eccezionali.
Dobbiamo solo continuare su questa strada con i nostri principi e gli obiettivi da centrare”.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker