fbpx
Cronache

Inizia il piano anti-droga, più sicurezza delle scuole

Saranno più sicure le scuole catanesi, e si spera anche più lontane dalla droga.

Il Viminale ha costruito un piano straordinario contro la droga nelle scuole per le principali città italiane, tra cui Catania.

Le forze dell’ordine, dunque, avranno un fondo complessivo da 2,5 milioni per aumentare i controlli, assumere agenti della polizia locale a tempo determinato, pagare gli straordinari o installare impianti di videosorveglianza.

Il ministro dell’Interno Matteo Salvini si dichiara soddisfatto di tale progetto: «Io continuo, orgoglioso, il mio lavoro. Sperando di poterlo fare senza essere indagato, ho finanziato per la prima volta l’iniziativa Scuole Sicure, che prevederà controlli straordinari anti-droga in numerose città per bloccare gli spacciatori di morte (spesso immigrati irregolari) davanti alle scuole italiane, alla riapertura di settembre».

EG.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button