fbpx
NeraNews in evidenza

Fratellini ingeriscono prodotti sturalavandini, grave un bambino

Palermo – Due fratellini di 2 e 4 anni hanno ingerito un prodotto granulare per sturare il lavandino, una sostanza tossica e corrosiva usata per i sanitari.

I familiari hanno avvertito il 118 e la Polizia. E’ accaduto a Palermo in via Costante Girardengo, nel popolare quartiere Zen.

Lo dicono dall’ospedale Villa Sofia. Un bambino è in Rianimazione all’ospedale dei bambini l’altro è in osservazione nel pronto soccorso pediatrico dell’ospedale Vincenzo Cervello.

 

 

ansa

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button