fbpx
Giudiziaria

Indagine sui fondi del Patto Territoriale delle Aci, Orazio Bosco: “Massima fiducia nella magistratura”

Dopo il sequestro milionario di questa mattina, compiuto dalla Gdf nei confronti di Orazio Bosco Lo Giudice, arriva la risposta di quest’ultimo.

“Relativamente alla indagine di cui sono oggetto, faccio presente che trattasi di un investimento assistito da contributi pubblici consistente in attrezzature e macchinari edili, regolarmente acquistate, fatturate e pagate, come peraltro riscontrato dagli stessi organi inquirenti. Quello che mi viene contestato sono alcune modalità con la quale tali attrezzature a macchinari sarebbero state utilizzate. Preciso inoltre che ripongo massima fiducia nella magistratura, alla quale prossimamente avrò modo di chiarire, anche documentalmente, il rispetto degli impegni assunti e, soprattutto, la mia buona fede.”

In merito agli altri indagati, in particolare nella persona di Concetto Bosco Lo Giudice, si precisa che i due fratelli ( Orazio e Concetto, ndr) sono titolari di due gruppi imprenditoriali totalmente distinti.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker